Destinazioni - Comune

Atzara

Luogo: Atzara (Nuoro)

Atzara è una cittadina posizionata al centro esatto della Sardegna, immersa nella campagna e annoverata tra i “Borghi più belli d’Italia”.

Il centro storico del borgo ha mantenuto intatto la sua struttura urbana di stampo aragonese: tipiche architetture basse realizzate in granito e trachite, con le soffitte coperte da travi di quercia.

L’edificio più importante di Atzara è la Chiesa parrocchiale di Sant’Antioco, situata nell’omonima piazza, edificata tra il XVI e il XVII secolo. La chiesa è realizzata in stile pisano-aragonese con un grande rosone posto sull’ingresso, mentre l’interno è in stile gotico gotico; all’interno sono custoditi una statua lignea della Vergine (XVI secolo) e diversi oggetti in argento di fattura cinquecentesca. 

Meritevole di visita è anche la Chiesa di San Giorgio, edificata nel 1200 e che si affaccia su un’ampia piazza a forma di anfiteatro; presenta una forma rettangolare con navata unica, la facciata in pietra e il campanile a vela. Molto particolare è il pozzo a base quadrata, con una cupola rivestita di maioliche, posto sul patio esterno che un tempo era il Palazzo Su Conte.

Una delle attrazioni principali del borgo è il Museo Antonio Ortiz Echagüe, dove sono conservati splendidi costumi tradizionali di scuola spagnola.

Interessante è anche il sentiero naturalistico “Le Vie dei Vigneti”, che si snoda alla scoperta delle vigne di Atzara fuori dal centro storico, nei boschi dove ci sono le rovelle e le sughere.

Il piatto tipico del posto è la tumballa, cioè pasta al forno che vede come ingredienti principali pipe rigate, uova, formaggio e pangrattato.

Atzara c

Cosa vedere