Consigli di viaggio - Esperienze

Torino città magica: tour tra i luoghi della magia

Scritto da Redazione , 02/01/21

Volete scoprire davvero il volto esoterico e segreto del capoluogo piemontese? Torino città magica tour è l'inediata passeggiata notturna tra i luoghi della magia bianca e della magia nera. Paura?

La città di Torino esercita da sempre un fascino esoterico molto forte, ammantata di leggende, superstizioni e luoghi misteriosi, dei quali si raccontano apparizioni ed episodi al limite della realtà.

Se il mistero è la vostra passione, seguiteci in questa inedita esperienza di Torino città magica tour...

Torino, Lione e Praga: il triangolo della magia bianca

Torino, esattamente come le città di Lione e Praga, che insieme danno origine al cosiddetto "Triangolo della magia bianca", è stata sempre legata alle leggende che riguardano i culti esoterici, tanto da guadagnarsi l’appellativo di "città magica".

Non a caso, Torino città magica tour è la particolare visita guidata che si addentra, in notturna, nei meandri del capoluogo piemontese alla scoperta di angoli e luoghi precisi, evidenziati da simboli massonici ed esoterici, inclusi quelli che la legano ad altre città europee egualmente misteriose...

Torino, Lione, Praga: il triangolo esoterico della magia bianca è un vero e proprio triangolo fisico, che ha i suoi vertici nel centro delle tre città, conosciute per condividere personaggi, storie e retroscena direttamenmte legati a rituali e pratiche massoniche comuni.

Torino, tra magia bianca e nera

Mentre con le suddette città Torino esercita "poteri" di magia bianca, con le città di Londra e San Francisco dà invece sfogo al suo lato più oscuro, dando origine al triangolo inverso, quello della magia nera.

La preminenza di Torino dal punto di vista magico le deriva dalla sua posizione geografica, esattamente all’incrocio dei fiumi Po e Dora che, nella tradizione esoterica, rappresentano rispettivamente il Sole e la Luna, ovvero le antitetiche forze maschili e femminili che reggono il cosmo e che, di riflesso, fanno sì cha la città sia attraversata da fortissime energie positive.   

Torino città magica tour: cosa vedere

Torino città magica tour è il percorso guidato, serale, che vi porta alla scoperta di tali punti energetici e delle leggende che li riguardano.

La passeggiata si svolge sempre il giovedì e il sabato.

Si parte dalla zona più misteriosa della città, Piazza Statuto, dove è collocato il Monumento ai Caduti del Frejus che, come la piazza stessa, presenta numerosi riferimenti alla massoneria, oltre a una stella a cinque punte, tipicamente simbolo del demonio.

Torino città magica tour prosegue verso Piazza Solferino, dove è collocata la Fontana delle Quattro Stagioni, le cui figure sono ancora una volta immagini di ispirazione massonica. 

Gli edifici di Via Alfieri, in particolare Palazzo del Diavolo, sono poi legati a numerose leggende. Quest'ultimo è stato a lungo la sede della locale Fabbrica dei Tarocchi.

La magia bianca di Torino, che riequilibra il tutto, è invece rappresentata da Piazza San Carlo e dalla sua Madonna con Sacra Sindone.

L’ultima tappa del Torino città magica tour è Piazza Vittorio: qui, di fronte alla Chiesa della Grande Madre di Dio, si trova la statua di Vittorio Emanuele I a indicare, secondo la leggenda, niente meno che il nascondiglio del Santo Graal.

 Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY  [123rf/Boris Stroujko] c

Torino

Prima capitale del Regno d'Italia (1861-1865), è uno dei maggiori poli universitari, artistici, turistici, culturali e scientifici d'Italia, oltre che fulcro...

Altri Suggerimenti

A casa di Pirandello per i suoi 150 anni

A casa di Pirandello per i suoi 150 anni

“Luigi Pirandello compie 150 anni e li festeggia invitandoci tutti nella sua casa natale, nell’incanto di Agrigento, divenuta museo e riaperta al pubblico per...

Il nome della rosa e la Sacra di San Michele

Il nome della rosa e la Sacra di San Michele

Scopri i misteri di un luogo straordinario come la Sacra di San Michele, la maestosa abbazia che ha ispirato Il nome della Rosa.

Nella gola delle Valli Cupe, il secondo canyon d’Europa

Nella gola delle Valli Cupe, il secondo canyon d’Europa

Camminiamo in fila indiana, stretti tra pareti sedimentarie che ci sovrastano; un rivolo d’acqua cristallina ci scorre accanto. Non siamo in Arizona, al centro del...

San Patrizio, un pezzo d’Irlanda a Firenze

San Patrizio, un pezzo d’Irlanda a Firenze

Tra le numerose le città italiane che oggi, 17 Marzo, celebrano il Santo irlandese, Firenze è quella che più di tutte ama tingersi di verde d’Irlanda e indossare...

“La corrispondenza” dal Borgo Ventoso di Tornatore

“La corrispondenza” dal Borgo Ventoso di Tornatore

Lo aveva annunciato lo stesso Jeremy Irons: le riprese de “La corrispondenza”, il film di Tornatore, ci fanno scoprire una location davvero magica, sospesa su...

Torino tra storia mito e leggenda

Torino tra storia mito e leggenda

Torino è una tra le città più ricche di fascino, l’atmosfera che regala è densa di storia e di simboli che rendono questa città magica. Qui si incrociano...