Palazzo Leoni Montanari
Museo

Gallerie di Palazzo Leoni Montanari

Palazzo Leoni Montanari.
CONTRÀ SANTA CORONA, 25, Vicenza
Il progetto ha coinvolto la sede storica di Palazzo Leoni Montanari a Vicenza, trasformato  dalla primavera del 1999, su iniziativa e progetto della Banca Intesa San Paolo, nelle omonime Gallerie per consentire per la prima volta in maniera stabile e continuativa la visita del pubblico ai tesori d’arte racchiusi. Gli ambienti del palazzo barocco – caratterizzati dall’esuberante decorazione plastica e pittorica di soggetto mitologico – ospitano in esposizione permanente una collezione di antiche icone russe, ritenuta dagli studiosi una delle più importanti in Occidente, che si va ad affiancare alla raccolta di pittura del Settecento veneziano, già accolta da quasi un ventennio. Questo abbinamento produce oggi un percorso collezionistico e museale unico, che può apparire insolito ma non incongruente per chi conosca le vicende storiche e culturali del Veneto. Se, da un lato, la raccolta d’arte ospitata al piano nobile del palazzo è espressiva dell’ultima, splendida stagione pittorica della Serenissima - mostrata attraverso alcuni dei suoi generi più caratteristici -, dall’altro la collezione di icone costituisce invece una eloquente testimonianza del legame profondo che unì, in una storia plurisecolare, non soltanto la città lagunare ma anche i territori dell’entroterra veneto alla civiltà dell’Oriente slavo e bizantino.

Vicenza

Vicenza

Vicenza (Vicensa in veneto locale) è un comune italiano di 113.352 abitanti, capoluogo dell'omonima provincia in Veneto. È il quarto comune della regione per popolazione e il quinto più densamente popolato. La città berica è meta di...

Booking.com