Leggere&Scrivere a Tropea e dintorni | ViaggiArt
Luoghi di Carta

Leggere&Scrivere a Tropea e dintorni

CC BY
2 anni fa
Vibo Valentia

Talvolta accade che dall’incontro tra personalità caparbie e “illuminate” che abitano territori di storia antica, la cui bellezza ispira anche l’impegno nel sottrarli a certi stereotipi, scatti un’alchimia particolare. Una di quelle scintille che poi divampano in iniziative geniali.

È il caso del Tropea Festival Leggere&Scrivere, che grazie all’impegno degli organizzatori (Sistema Bibliotecario Vibonese, capofila) e dei direttori artistici (Maria Teresa Marzano e Gilberto Floriani) dal 2012 ha trasformato la Calabria in una “regione per leggere” offrendole anche qualche buona “ragione per leggere”.

 

“Leggere è andare incontro a qualcosa che sta per essere e ancora nessuno sa cosa sarà”.

(Italo Calvino).

 

Il Tropea Festival Leggere&Scrivere pulsa ogni anno a ottobre nel cuore di Palazzo Gagliardi, a Vibo Valentia, ma il suo messaggio abbraccia un territorio molto più ampio, nell’ottica inclusiva che da sempre lo caratterizza e fa dialogare le eccellenze locali con quelle nazionali, gli autori con i lettori.

 

palazzo-gagliardi-foto

Palazzo Gagliardi

 

I “luoghi di carta” del Festival passano infatti per Soriano Calabro e la sua vallata circondata di castagni, Serra San Bruno e il fascino mistico della Certosa, Pizzo Calabro e le vicende storiche scolpite nel Castello Aragonese, Marina di Gioiosa Ionica e ovviamente Tropea, la “Perla del Tirreno” che battezza l’iniziativa.

 

Tropea Festival Leggere & Scrivere 2015

 

Un modo intelligente di dare valore al territorio e portare la lettura ovunque declinandola, anche attraverso specifiche sezioni, nei suoi rapporti con l’arte, i luoghi, la tradizione, la politica, la musica, il cibo, il mondo del giornalismo, della comunicazione e delle nuove tecnologie.

La settimana del Tropea Festival prevede un calendario fitto di incontri, riflessioni ed esperienze con oltre 180 appuntamenti e 300 ospiti dall’Italia e dall’estero perché, come scrivono gli organizzatori:

 

“In un’epoca in cui emerge il desiderio di muri, la rassegna conferma la sua vocazione a gettare ponti: tra i lettori e gli scrittori; tra la letteratura, l’arte e le scienze umane; tra la politica e la società; tra la Calabria e il resto del mondo”.

 

 

Programma completo e PhCredits: tropeafestival.it

Vibo Valentia

Vibo Valentia

Vibo Valentia è il capoluogo dell'omonima provincia in Calabria. Sita nella cosiddetta Costa degli Dei, la città vanta una storia di oltre 8.000 anni. La posizione strategica, compresa tra la catena montuosa delle Serre e lo sbocco...

Booking.com