Immagine non disponibile
Punto di Interesse

Museo d'arte contemporanea di Vetto

Immagine non disponibile. Copyright Altrama Italia SRL
Viale Italia, 2, Vetto, (Reggio Emilia)
Inaugurato nel 2002, il museo ha una collezione di pittura e scultura di artisti contemporanei prevalentemente locali, arricchita anche da qualche testimonianza sia regionale sia dell'alta Italia del nord. La raccolta comprende una sessantina di opere. L'attività espositiva del museo, sostenuta dall'Assessorato Cultura del Comune e dal Circolo Artistico Val d'Enza, si svolge a San Polo d'Enza all'interno della Torre dell'Orologio.Fra gli artisti presenti: Teobaldo Cattini, Renzo Marangoni, Gianluca Bacchi, Ruggero Mazza, Piero Pacini, Adamo Tononi, Andrea Ghisori, Romano Salami, Rino Bartoletti, Fausto Govoni, Lucio Trabucco, Egidio Ghirlandi, Ulisse Gualtierio, Alessandra Casali, Mario Tosio, Claudio Perina, Sigrida Nannucci, Paolo Fedeli, Franco Santi, Giovanni Bontorin, Mara Frignani, Lima Amissao, Mario Pavesi, Massimo Ragionieri, Giuseppe Siccardi, Elio Roberti, Roberto Boccato, Mario Zappelletto, Carlo Ambrogio Crespi, Aldo Aprile, Tiziano Celcari, Daniele Trevisan, Beppe Veranio, Romano Bertelli, Laura Ronca, Piergiorgio Fabbri, Claudio Guatteri, Osvaldo Moretti, Giuseppe La Torre, Gabriele Pittarello, Luciano Filippi, Elio Carnevali, Corrado Zanaga, Luigi Marmiroli, Stefano Fedolfi, Clemente Parmeggiani, Piergiorgio Balleroni, Michele Fabian del Borso, Germano Cilento, Franca Arleoni, Pasquale Montecchi Canossa.

Vetto

Vetto

Vetto (Vèt in dialetto reggiano) è un comune italiano di 2.001 abitanti della provincia di Reggio Emilia in Emilia-Romagna. Geografia Vetto sorge sulla sponda destra dell'Enza, nell'Appennino reggiano. Confina a nord con Canossa, a...

Booking.com