Castello di Verrès | ViaggiArt
Castello

Castello di Verrès

Localita La Tour, Verres, (Aosta)

Il Castello di Verrès è uno dei più famosi castelli medievali valdostani e uno dei monumenti più visitati della regione. Costruito come fortezza militare da Ibleto di Challant nel XIV secolo, come indicato nell'iscrizione posta sopra il portone di ingresso, fu uno dei primi esempi di "castello monoblocco", costituito cioè da un unico edificio. Vi si accede a piedi tramite una mulattiera che sale lungo la montagna fino a raggiungere l'ingresso della cinta muraria. Il cortile interno è semplicemente uno spazio quadrato dal quale si accede ai due grandi saloni posti ai lati. Il primo piano era riservato ai signori del maniero; il secondo, non visitabile ai funzionari e agli ospiti. A partire dal 1949, ogni anno, in occasione del Carnevale, nel Castello viene rievocato l'episodio durante il quale Caterina di Challant e suo marito Pietro d'Introd scesero sulla piazza del paese e iniziarono a ballare con gli abitanti del borgo. Durante i quattro giorni del Carnevale il Castello ospita cene e balli in maschera e la rappresentazione dell'opera "Una partita a scacchi", di Giuseppe Giacosa.

Verres

Verres

Nel XIII secolo il territorio di Verrès divenne un feudo dei signori De Verrecio, per essere ceduto in seguito a Ibleto di Challant alla metà del secolo successivo. Fu Ibleto a ordinare la costruzione del Castello di Verrès...

Booking.com