Porta Nuova - ViaggiArt
Porta Nuova
Monumento

Porta Nuova

Porta Nuova.
Piazzale Porta Nuova, Verona

Porta Nuova è una monumentale porta di Verona, fatta erigere tra il 1532 ed il 1540 su progetto dell'architetto Michele Sanmicheli. La Porta, situata tra il Bastione della Santissima Trinità e il Bastione dei Riformati, venne realizzata in concomitanza con i lavori di riallineamento della cinta muraria.  La forma odierna della Porta è piuttosto simile all'originaria sanmicheliana, anche se durante l'occupazione austriaca la subì notevoli alterazioni. Nel 1852 vennero aggiunti i due fornici laterali con funzione di agevolazione del traffico. Il blocco che compone la struttura della porta presenta due torri circolari ai lati, utilizzate dalle sentinelle. La sommità non coperta veniva utilizzata per manovrare l'artiglieria. La pianta, rettangolare, è articolata come un impianto a tre corsi, accessibile dalla campagna grazie a ponti levatoi lignei. Il prospetto verso la campagna riprende lo schema compositivo classico dell'arco trionfale. La facciata anteriore si suddivide nella parte centrale col portale maggiore e due laterali leggermente arretrati. L'attico sorreggeva il leone di San Marco, sostituito poi dal gruppo scultoreo con due grifoni, tra i quali campeggia lo stemma con l'aquila bicipite. La facciata posteriore si estende per tutta la lunghezza e riproduce fedelmente quella anteriore. L'opera recupera alcuni elementi dell'architettura veronese dell'antica Roma.

Verona

Verona

Verona è la città scaligera nota come luogo della tragedia di "Romeo e Giulietta", dichiarata interamente Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO per la sua struttura urbana e per la sua architettura: chiaro esempio di città che si...

Booking.com