Chiesa di San Barnaba - ViaggiArt
Edificio di culto

Chiesa di San Barnaba

https://commons.wikimedia.org/wiki/User:Archaeodontosaurus
Calle Botteghe Dorsoduro, Venezia

La tradizione ritiene che la chiesa fosse stata fondata nel 936 dalla famiglia Adorni. In realtà, pare che l'attuale edificio si sia sviluppato su una precedente Chiesa di San Lorenzo risalente all'inizio del IX secolo. L'edificio assunse poi l'aspetto attuale nel 1779, quando fu completato il progetto di Lorenzo Boschetti. Nel 1810, in pieno dominio napoleonico, la parrocchia fu soppressa e la Chiesa venne sconsacrata. È stata in seguito riconvertita a spazio espositivo dedicato alle macchine di Leonardo da Vinci. La facciata, eretta nel 1749, è in stile classicheggiante, con alte colonne corinzie. L'interno è a navata unica, con sei altari laterali ornati da dipinti e un presbiterio a pianta quadrata. Sono presenti due tele di Jacopo Palma il Giovane, "L'Ultima Cena" e "La Salita al Calvario", e una pala d'altare raffigurante San Barnaba e Santi di scuola tizianesca. Sul soffitto sono presenti due grandi affreschi del XVIII secolo, attribuiti a Costantino Cedini. Il campanile in mattoni è in stile romanico, con cella campanaria quadrata ornata da una trifora per ogni lato e sormontata da una cuspide conica. Nel film "Indiana Jones e l'ultima crociata", la Chiesa è stata utilizzata per ambientarvi un'immaginaria biblioteca, mentre il campo antistante è stato usato per girare la scena in cui il protagonista, dopo essere penetrato nei sotterranei, esce da un tombino.

Venezia

Venezia

Venezia, detta anche “La Serenissima”, è il capoluogo della regione Veneto, primo comune per popolazione e superficie: include territori insulari (Burano, Murano, Torcello, S. Erasmo, Pellestrina) e di terraferma (Mestre, Marghera...

Booking.com