Mostra

"Treasures from the Wreck of the Unbelievable"

fino a domenica 03 dicembre 2017
Dorsoduro, 2, Venezia

Da domenica 9 aprile e fino al 3 dicembre 2017 Palazzo Grassi e Punta della Dogana presentano "Treasures from the Wreck of the Unbelievable", un progetto inedito dell’artista britannico Damien Hirst che coinvolge entrambe le sedi: per la prima volta le due sedi veneziane della Collezione Pinault saranno interamente affidate a un singolo artista. 

Questo progetto di Damien Hirst è frutto di un lavoro durato dieci anni. L’esposizione a Venezia rappresenta il culmine dello stretto rapporto tra l’artista e la Collezione Pinault nato diversi anni fa. Il lavoro di Damien Hirst, artista imprescindibile della collezione, è già stato presentato due volte a Palazzo Grassi: nel 2006 in occasione della mostra inaugurale "Where Are We Going?" – l’esposizione prendeva il titolo proprio dall’opera "Where Are We Going? Where Do We Come From? Is There a Reason?" (2000–2004) dell’artista britannico – e nel 2007 in "Una selezione Post-Pop". Altri lavori di Damien Hirst sono stati esposti in occasione di due grandi mostre della Collezione Pinault: "A Triple tour" alla Conciergerie di Parigi nel 2013 e "Art Lovers" al Grimaldi Forum di Monaco nel 2014.

Venezia

Comune

Venezia, detta anche “La Serenissima”, è il capoluogo della regione Veneto, primo comune per popolazione e superficie: include territori insulari (Burano, Murano, Torcello, S. Erasmo, Pellestrina) e di terraferma (Mestre, Marghera...

Booking.com