Collezione Archeologica Adolfo Colosso - ViaggiArt
Museo

Collezione Archeologica Adolfo Colosso

Via Messapica, 14, Ugento, (Lecce)

Si tratta di una delle più importanti collezioni storiche della Puglia. È conservata nelle scuderie dell’omonimo palazzo e conta circa 794 reperti, databili tra il VII sec. a.C. e l’età altomedievale, disposti in sezioni tematiche. Sono esposti gli elementi caratteristici del repertorio ceramico indigeno dei Messapi e materiale importato dalla Grecia. Tra i reperti scultorei si distinguono una testa di impronta scopadea (fine del IV sec. a.C.) ed un torso maschile in pietra. Un elemento importante della raccolta è il capitello dorico con abaco decorato da rosette, simile a quello sul quale era collocata la statua dello Zeus stilita. Notevoli sono la raccolta numismatica e il corpus di iscrizioni messapiche.

(Testi e traduzioni a cura di “Studio di Consulenza Archeologica”)

Info:

Tutti i giorni 10:00/12:00; 17:00/21.00

Ugento

Ugento

Ugento è un comune della provincia di Lecce. Il suo territorio, nel basso Salento, include un tratto della costa ionica. Il centro abitato sorge in parte sul sito dell'antica Ozan (Uxentum), importante città messapica. Nel 2008, Ugento...

Booking.com