Complesso Monumentale della Cripta del Crocifisso e della Chiesa della Madonna di Costantinopoli - ViaggiArt
Edificio di culto

Complesso Monumentale della Cripta del Crocifisso e della Chiesa della Madonna di Costantinopoli

Strada Provinciale 206, Ugento, (Lecce)

La chiesa rupestre del XII secolo è sita in prossimità della cinta muraria messapica, sull’antica via Traiana Salentina (II secolo d.C.). Particolari e uniche sono le decorazioni che ricoprono la volta e il ciclo pittorico lungo il perimetro interno dell’ipogeo. Sul soffitto sono dipinti scudi crociati, stelle e figure mitologiche. Al XIII secolo, risalgono gli affreschi della volta, il dipinto dell’Annunciazione e il dipinto della Vergine della Tenerezza. In pieno XIV secolo, vengono dipinti il Cristo Pantocratore, San Nicola e la Vergine in trono. L’ultimo intervento decorativo risale al XVII secolo, quando viene dipinta la scena della Crocifissione che domina l’altare centrale. In prossimità della Cripta si trova la piccola chiesa della Madonna di Costantinopoli (XVIII secolo).

(Testi e traduzioni a cura di “Studio di Consulenza Archeologica”)

Info:

Tutti i giorni 10:00/12:00; 17:00/21:00

Ugento

Ugento

Ugento è un comune della provincia di Lecce. Il suo territorio, nel basso Salento, include un tratto della costa ionica. Il centro abitato sorge in parte sul sito dell'antica Ozan (Uxentum), importante città messapica. Nel 2008, Ugento...

Booking.com