Chiesa e Convento di San Francesco | ViaggiArt
Edificio di culto

Chiesa e Convento di San Francesco

Via San Francesco, 1, Treviso

Un gruppo di frati francescani giunse a Treviso nel 1216 e prese sede in un oratorio dedicato alla Madonna. La comunità divenne presto numerosa e nel 1231 si cominciarono a costruire la chiesa e il convento. La Chiesa presenta una pianta a croce latina con due navate, delle quali la maggiore è coperta con soffitto ligneo a carena di nave. Sul portale si trova un affresco attribuito a Marco Veneziano (1235); all'interno, sulla parete sinistra, si incontra un affresco raffigurante San Cristoforo, opera romanico-bizantina di fine Duecento. Nella cappella maggiore si trova il dipinto dei Quattro Evangelisti, probabilmente opera di un allievo di Tommaso da Modena. La Chiesa ospita le tombe di Pietro Alighieri e Francesca Petrarca, figli dei rispettivi poeti. Dalla Chiesa proviene la Sacra Conversazione (1480) di Alvise Vivarini, oggi alle Gallerie dell'Accademia di Venezia. All'esterno si trova la statua di San Francesco, opera dello scultore contemporaneo Roberto Cremesini.

Treviso

Treviso

Treviso sorge sulla media pianura veneta. Con la rinascita dell'Anno Mille Treviso conobbe un notevole sviluppo, ampliandosi nelle dimensioni e arricchendosi di monumenti e palazzi che le valsero il soprannome di "Urbs Picta". Il...

Booking.com