Cattedrale della Santissima Annunziata | ViaggiArt
Edificio di culto

Cattedrale della Santissima Annunziata

Piazza del Popolo, Todi, (Perugia)

La Chiesa venne edificata nel XII secolo su un'area dove sorgeva un edificio di epoca romana. Quasi completamente distrutta da un incendio nel 1190, fu completata nel XIV secolo e rimaneggiata più volte. La Cattedrale sorge in cima ad una scalinata, sulla facciata spicca il pregevole rosone centrale, iniziato nel 1515 e ultimato tra il 1517 e il 1523. Il portale maggiore, in legno con arcate a sesto acuto, è opera di Antonio Bencivenni del 1521 ed è costituito da quattro pannelli superiori e sei pannelli inferiori (aggiunti nel 1639). A destra della facciata si erge la torre campanaria, del XIII secolo, coeva dell'abside. All'interno, la pianta è a croce latina, suddivisa in tre navate con due file di archi a tutto sesto sorretti da colonne con capitelli corinzi. Le navate laterali sono coperte con capriate lignee a vista, mentre il transetto con volta a crociera. È possibile ammirare la fonte battesimale di Piero di Moricone, del 1507; un affresco di Ferraù Fenzoni, del 1596, raffigurante il "Giudizio Universale"; il coro ligneo di Antonio Bencivenga e figlio, realizzato tra il 1521 e il 1530; un crocifisso su tavola del Duecento e, nella Cappella Cesi, gli affreschi del Faenzone del 1599. La cripta accoglie tre sculture di Giovanni Pisano e Rubeus.

Todi

Todi

Fu fondata tra l'VIII e il VII secolo a.C. dagli umbri, su un colle situato sulla riva sinistra del Tevere. Secondo la leggenda, la città doveva essere costruita ai piedi del colle, sulla riva sinistra del Tevere, ma la tovaglia con cui i...

Booking.com