c
A Tavola

La ricetta segreta del Natale in Calabria? I fichi Marano

Scritto da Redazione , 23/11/17

Natale si avvicina e non c’è festa che si rispetti se tra i dolci tradizionali non sono compresi i fichi al cioccolato. Non fichi qualsiasi, fichi Marano, gli autentici dottati cosentini. Gli unici che vantano una ricetta segreta da tre generazioni!  

Creatori di dolcezze da oltre 80 anni 

Era il 1930, i contadini del cosentino avevano concluso la raccolta e l’essiccazione del prezioso fico dottato – qualità unica al mondo, polposa e dai semi minuscoli, che dal Medio Oriente ha trovato nel cosentino il proprio habitat ideale – i frutti erano pronti per passare alle cure di Bartolo Marano, capostipite della famiglia e ideatore della ricetta segreta che si tramanda di padre in figlio.

Era l’inizio di una dolcissima avventura...

Amantea, splendido borgo incastellato sul mare, diventa laboratorio e show-room dei fichi Marano, che si affermano marchio indiscusso di qualità nella lavorazione dei fichi al cioccolato e di altre proposte innovative, senza tradire la linea tradizionale di famiglia: crocette, trecce, coroncine, palloni, nocchette e tutte le lavorazioni che attingono al sapere antico del territorio.

Oggi è sufficiente fare due passi per Amantea, nei dintorni dei punti vendita F.lli Marano, per essere catturati da una scia di profumo avvolgente, al quale non si resiste, che induce all’assaggio goloso.

Regali natalizi ad arte con le confezioni firmate  

ViaggiArt si “sacrifica” fino in fondo e oltre a testare la bontà inimitabile dei fichi Marano, suggerisce di fare bella figura per i regali natalizi con una delle confezioni esclusive della linea “Marano (è) arte”, assortimento di delizie racchiuse in un packaging premiato tra i più belli d’Europa.

L’idea originale di Davide Marano, oggi alla guida dell’azienda insieme ai fratelli, ha coinvolto in una selezione internazionale alcuni tra gli artisti e gli illustratori più quotati, ai quali è stato affidato il compito di realizzare confezioni che coniugano “il buono al bello”, per un fico a regola d’arte!

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Comune

Amantea

Amantea è una città turistica e uno dei centri più animati del Tirreno cosentino, sede di numerose istituzioni culturali. Probabilmente nel sito dell'attuale...

Altri Suggerimenti

Itinerario tra i vigneti del Mendrisiotto

A Tavola

Itinerario tra i vigneti del Mendrisiotto

L'itinerario tra i vigneti del Mendrisiotto è un'esperienza enogastronomica top, al confine alpino tra Italia e Svizzera: concentrato di gusto e bellezza.

Cosa mangiare a Palermo, tra piatti tipici e street food

A Tavola

Cosa mangiare a Palermo, tra piatti tipici e street food

Street food a Palermo: ecco cosa mangiare a Palermo durante una passeggiata in centro e dove trovare il miglior cibo da strada.

Cosa vedere ad Ariccia, tra fraschette e porchetta

A Tavola

Cosa vedere ad Ariccia, tra fraschette e porchetta

Cosa vedere ad Ariccia? Le fraschette sono le mete più gettonate di una gita godereccia, merito della porchetta e del vino dei Castelli.

Tour delle Langhe: weekend tra vini e castelli

A Tavola

Tour delle Langhe: weekend tra vini e castelli

Un tour delle Langhe, Patrimonio UNESCO assieme a Roero e Monferrato, è una sorsata di gusto e bellezza per tutti gli amanti del buon vino.

Torino e la leggenda dell'Uovo di Pasqua, tra mito e storia

A Tavola

Torino e la leggenda dell'Uovo di Pasqua, tra mito e storia

La leggenda dell'Uovo di Pasqua ci porta dritti a Torino, dove tra tra storia e tradizioni, scopriamo come il dolce di cioccolato sia tra i simboli della città.

Visitare Camogli per la Sagra del Pesce: cosa sapere

A Tavola

Visitare Camogli per la Sagra del Pesce: cosa sapere

Scopri con noi cosa fare e cosa vedere durante la Sagra del Pesce di Camogli, uno dei borghi marinari più belli della Riviera Ligure.