• Seguici sui nostri social
  • facebook
  • twitter
  • instagram
Immagine non disponibile c
Museo

Museo Giuseppe Gianetti collezione di ceramiche - Fondazione Centro Orientamento Educativo

Via Felice Carcano, 9, Saronno, (Varese) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Definita una delle più belle raccolte private italiane, la collezione di ceramiche di Giuseppe Gianetti è ospitata in una elegante villa dei primi del Novecento, rimasta pressoché invariata nella disposizione delle stanze e degli arredi. Qui, Gianetti, industriale e uomo di cultura, nato a Saronno nel 1887 e morto nel 1950 ha riunito una ricchissima collezione di porcellane, maioliche, ceramiche di varie epoche e varie provenienze, in alcuni casi pezzi unici, dalle porcellane cinesi, alle porcellane di Meissen, considerata la prima manifattura di ceramica in Europa nel 1700, a quelle di Capodimonte, Ginori, o Cozzi. I famigliari di Gianetti donarono la villa e la collezione nel 1994, dopo una attenta catalogazione, alla Fondazione Coe (Centro Orientamento Educativo) perché fosse aperta come museo. Fanno parte del percorso espositivo anche gli arredi della villa, la quadreria, i mobili, i tappeti, gli arazzi. All'interno del Museo è attivo anche uno spazio che prevede l'allestimento di eventi espositivi temporanei, circa sei all'anno di artisti legati anche ma non necessariamente all'utilizzo della tecniche della ceramica.

Potrebbero interessarti