Museo

Collezione Francesco De Rocchi

VIA ROMA, 20, Saronno, (Varese)
Il Centro Studi sul Chiarismo dedicato al saronnese Francesco De Rocchi viene inaugurato nel 2003 nella restaurata Villa Gianetti, già sede del Municipio. Contestualmente viene presentata al pubblico anche l'Atelier De Rocchi che comprende la fedele ricostruzione dello studio dell'artista (Saronno, 1902 - Milano 1978), con effetti personali, arredi, documenti e riviste, collocati in una suggestiva sala affrescata, ed una piccola ma significativa mostra permanente di importanti opere del pittore, quadri e disegni, generosamente messi a disposizione del Comune di Saronno dalla figlia del concittadino, Signora Pier Rosa.
 Il Centro Studi, costituitosi in Associazione nel giugno 2004, ha lo scopo di promuovere lo studio del Chiarismo, nato a Milano attorno agli Trenta del secolo scorso, a cui Francesco De Rocchi fu legato. Il Centro Studi, in collaborazione con l'Amministrazione Comunale, si propone di raccogliere e catalogare libri, documenti, scritti sulla corrente artistica, produrre saggi critici approfondendo la conoscenza del Chiarismo e dell'ambiente storicoartistico in cui è maturato. E' anche sede di mostre temporanee. 


Saronno

Saronno

La città è situata nel territorio dell'Altomilanese e parte del suo territorio è compreso nel Parco del Lura. In epoca medievale Saronno fece parte del Ducato di Milano. Tra le notizie dell'epoca si sa che Cecilia Gallerani...

Booking.com