Edificio storico

Villa Durazzo

Santa Margherita Ligure, (Genova)
La famiglia Durazzo nel 1678 riedificò la propria residenza estiva sul modello delle ville alla genovese del XVII secolo. In posizione dominante sull'abitato cittadino, la villa emerge alla sommità di un promontorio coperto da un suggestivo parco secolare. Nel corso dei secoli subì vari rimaneggiamenti e passaggi di proprietà, fino al 1973 quando divenne di proprietà comunale. All'interno sono presenti statue, affreschi, pavimenti in maiolica o in graniglia genovese, lampadari di Murano e mobili d'epoca. Di fronte all'ingresso si trova il piazzale pavimentato a "risseu", caratterizzato dall'uso di pietre bianche e nere. La villa conserva una preziosa Quadreria, composta da ritrattistica e soggetti religiosi, rappresentativa della Scuola Pittorica Genovese dei sec. XVII e XVIII. 

Santa Margherita Ligure

Santa Margherita Ligure

Santa Margherita Ligure (Santa Margaita o Santa Margaitta in ligure) è un comune italiano di 9.639 abitanti della provincia di Genova in Liguria. È l'ottavo comune della provincia per numero di abitanti. Geografia fisica Santa...

Booking.com