Mulino di Mezzo (antichi mulini idraulici) - ViaggiArt
Punto di Interesse

Mulino di Mezzo (antichi mulini idraulici)

Frazione San Lauro, 14, San Marco Argentano, (Cosenza)

La presenza del fiume Fullone e dei torrenti attigui ha influenzato il territorio fin dai tempi più remoti: la valle fu probabilmente abitata fin dall’antichità, come è attestato da numerosi ritrovamenti archeologici. Documenti risalenti al medioevo testimoniano l’attività di mulini idraulici, donati all’Abbazia de La Matina intorno alla metà delll’XI secolo dal duca Roberto e da sua moglie Sikelgaita. Originariamente collegati tra loro da un ingegnoso sistema creato dai monaci cistercensi, di molti — oggi — non rimangono che i ruderi: il più noto, funzionante sino a pochi decenni fa, è il “Mulino di Mezzo”, ancora visibile nella sua interezza.

 

http://www.leviedelduca.it/

http://www.comune.sanmarcoargentano.cs.it/

San Marco Argentano

San Marco Argentano

Borgo di antica storia lungo la Valle del Crati, in zona collinare, San Marco Argentano è tra i centri artistici e culturali più importanti della provincia di Cosenza. Il toponimo sembra associare San Marco alla città di...

Booking.com