Museo Mansio Sebatum
Museo

Museo Mansio Sebatum

Museo Mansio Sebatum.
Via J. Renzler, 9, San Lorenzo di Sebato, (Bolzano/Bozen)
A partire da settembre 2011 è aperto al pubblico il Museo Archeologico Mansio Sebatum. Si tratta del primo museo in Alto Adige dedicato esclusivamente all’età del ferro e all’epoca romana nella regione. Il museo è collocato su quattro piani e racconta l`affascinante storia dell`insediamento di Sebatum come all`epoca si chiamava appunto San Lorenzo di Sebato. Un numero impressionante di ritrovamenti a San Lorenzo e nei dintorni, ma anche i risultati d ricerca sull`età  del ferro e sulle vicende dell’impero romano nel nostro territorio, offrono un`immagine alquanto viva della vita quotidiana di questa importante stazione viaria romana. Nell`allestire il museo è stata posta la massima attenzione all`aspetto didattico, alla possibilità di un confronto tra passato e presente nonché all`apprendimento ludico e interattivo. È infatti nostra intenzione garantire che la visita di questo museo sia un`avventura, specialmente per i piccoli e i giovani.

Note:
2,50 Euro (scolari da 6 anni, studenti, servizio civile-anno di volontariato, 65+)
ingresso famiglia 10,00 Euro (due adulti e bambini fino agli 11 anni)
a persona/gruppi scolastici 2,50 Euro (di ogni età, guida inclusa)
gruppi 3,50 Euro (con un minimo di 8 persone)

San Lorenzo di Sebato

San Lorenzo di Sebato

San Lorenzo di Sebato (St. Lorenzen in tedesco, S. Laurenz in ladino) è un comune italiano di 3.806 abitanti della provincia autonoma di Bolzano. È inoltre un comune mercato. Geografia fisica Il paese trae la sua importanza dal fatto...

Booking.com