Immagine non disponibile c
Concerto

Petter Wettre conclude la tre giorni silana del PJF 2019

Via Nazionale, Lorica, San Giovanni in Fiore, (Cosenza)
fino a domenica 28 luglio 2019
Tempo di lettura: meno di 1 minuto

PETTER WETTRE TRIO
ESCLUSIVA NAZIONALE
Domenica 28 luglio 2019 - ore 17.00 > LORICA – Sede Ente Parco della Sila – Ingresso Libero

Degustazione vini Fivi a cura della F.I.S.

Dopo aver risuonato nella spettacolare Riserva Naturale dei Giganti di Fallistro e nella suggestiva segheria del Centro Visite del Cupone, le sonorità nordiche invaderanno un’altra tradizionale location della “tre giorni silana” del PJF: la sede dell’Ente Parco Nazionale della Sila, in posizione panoramica con vista sul lago di Lorica.

Qui, sempre in virtù del gemellaggio musicale, culturale e territoriale che l’evento musicale più piccante d’Italia ha, di fatto, da dieci anni a questa parte, instaurato tra la Calabria e la Norvegia, sarà di scena il trio del sassofonista norvegese Petter Wettre, che dopo gli studi presso il famigerato Berklee College of Music di Boston è rientrato nella sua terra per creare uno stile unico ed inconfondibile, portando poi le sonorità norvegesi in giro per il mondo. 

Oltre al suo Trio (e al suo quartetto), ha avuto numerose collaborazioni con giganti della musica come Dave Liebman, Joey DeFrancesco, Kenny Wheeler, e, soprattutto, Manu Katché. 

Da anni figura di riferimento per la scena jazzistica del suo paese, Wettre, che continua a girare il mondo suonando in prestigiosi contesti internazionali, qui in Sila sarà accompagnato dal contrabbassista Francesco Puglisi (Chet Baker, Kennt Clark, ma anche Tullio De Piscopo) e dal batterista australiano Adam Pache, musicista che vanta, tra le altre, collaborazioni con jazzisti del calibro di Christian McBride, Steve Grossman e Jeremy Pelt.

Potrebbero interessarti