Chiesa di San Pietro in Camerellis - ViaggiArt
Edificio di culto

Chiesa di San Pietro in Camerellis

Via Portanova, Salerno

La Chiesa di San Pietro in Camerellis è oggi nel cuore della città e si presnta con l’architettura spartana del dopoguerra. Durante la Seconda Guerra Mondiale, infatti, l'antica chiesa subì gravi danni dovuti ai bombardamenti, venne quindi demolita e riedificata con annessa casa canonica. La singolarità della sua denominazione affonda le radici nelle origini del Cristianesimo a Salerno e, in parte, nella leggenda legata alla sosta di San Pietro e alla volontà dei fedeli di omaggiarne il passaggio costruendo una chiesa che, in quell'epoca, sorgeva extra moenia. Storicamente documentato è invece il legame della Chiesa di S. Pietro con i Padri Crociferi, ordine istituto nel 1169 da papa Alessandro III.

Salerno

Salerno

Salerno (IPA: [saˈlɛrno], Salierno nel dialetto locale, IPA: [sɑˈljərnə]) è un comune italiano di 133.679 abitanti, capoluogo dell'omonima provincia in Campania, secondo comune della regione per numero di abitanti e trentesimo a...

Booking.com