Basilica di San Sebastiano Fuori le Mura - ViaggiArt
Edificio di culto

Basilica di San Sebastiano Fuori le Mura

Via Appia Antica, 136, Roma

La Basilica di San Sebastiano Fuori le Mura faceva parte delle "Sette Chiese" visitate dai pellegrini in occasione del Giubileo. Costruita nel IV secolo, sul luogo dove, secondo la tradizione, erano state trasferite le reliquie degli apostoli Pietro e Paolo per salvarle dalle persecuzioni, ospitava nelle sottostanti catacombe il martire romano Sebastiano (poi traslato in Vaticano). Costantino fece costruire la primitiva Basilica secondo il modello circiforme a tre navate, preceduta da un grande atrio quadrangolare. Nel 1933 furono le navate furono rifatte, utilizzando il deambulatorio che correva del IV secolo. Nella navata di destra sono raccolti manufatti provenienti dalle catacombe sottostanti, ed è posta l’entrata al cimitero ipogeo; nella navata di sinistra c'è il Museo Epigrafico. La facciata, opera di Giovanni Vasanzio, fu terminata nel 1613, ed è costituita da un portico a tre archi nella parte inferiore, a cui corrispondo da tre grandi finestre nella parte superiore. L'interno è a navata unica, con soffitto ligneo intagliato, raffigurante il Santo titolare e gli stemmi del Cardinale Scipione Borghese e di Papa Gregorio XVI. Sul lato destro si trovano: la Cappella delle Reliquie, decorata nel 1625, in cui sono collocate una pietra con le impronte dei piedi di Cristo e una delle frecce che uccisero San Sebastiano; sul lato sinistro si hanno la lapide di Papa Damaso I, fatta scolpire a Furio Dionisio Filocalo; e la Cappella di San Sebastiano di Ciro Ferri (1672). La navata centrale termina con l'arco trionfale che porta al presbiterio, a pianta quadrata sormontato da una cupola. L’altare maggiore, composto da un’edicola con quattro colonne, è opera di Flaminio Ponzio ed è sormontato dalla "Crocifissione" di Innocenzo Tacconi.

Roma

Roma

Roma, capitale d’Italia, anche definita “l'Urbe” e “Città Eterna”, è la Città Metropolitana più estesa e popolosa del territorio italiano e ha come emblema la “Lupa Capitolina”. Secondo la tradizione, fu fondata da...

Booking.com