Un taglio contemporaneo. Capolavori dalla Collezione permanente/Anna Boughiguian - ViaggiArt
G. Paolini, Casa di Lucrezio
Altro

Un taglio contemporaneo. Capolavori dalla Collezione permanente/Anna Boughiguian

G. Paolini, Casa di Lucrezio. CC BY Mibact
fino a domenica 24 settembre 2017
Piazza Mafalda di Savoia, Rivoli, (Torino)
Un taglio contemporaneo. Capolavori dalla Collezione permanente
25 luglio – 31 dicembre 2017 

La mostra è volta alla riscoperta di capolavori di arte contemporanea allestiti in diretta collaborazione con gli artisti in dialogo con le sale auliche della Residenza Sabauda. In occasione della rassegna, nella “Sala dei Continenti” (Sala 15), è presentata l’importante opera Casa di Lucrezio, 1981 di Giulio Paolini. La Sala 5, mai rifinita da decorazioni a causa delle forzate sospensioni dei cantieri di Filippo Juvarra e di Carlo Randoni, ospita la Venere degli stracci, 1967, capolavoro dell’artista Michelangelo Pistoletto. La “Sala degli Stucchi” (Sala 14) accoglie l’iconica opera Novecento, 1997 di Maurizio Cattelan. La spettacolare Sala 18, progettata e realizzata da Carlo Randoni, accoglie Fragments (Frammenti), 2005, imponente installazione dell’artista cinese Ai Weiwei. Nella “Sala di udienza o dei putti” (Sala 21), è allestito  Albero di 11 metri di Giuseppe Penone. Nella “Sala di Amedeo VIII o dell’Incoronazione” (Sala 23), è allestita l’opera Cutting Through the Past, 1992-93 di Rebecca Horn, dalla quale prende spunto il titolo della rassegna. 
Rinnovando il dialogo diretto con gli artisti e la relazione tra l’arte contemporanea e la storia, la mostra sottolinea i punti forti dell’identità del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea. 

Anna Boughiguian
19 settembre – 10 dicembre 2017

Il Castello di Rivoli organizza la prima grande retrospettiva dell’artista canadese ed egiziana di origine armena Anna Boghiguian. Dopo l’anteprima in maggio de Lo studio, allestito al terzo piano del Castello con opere, manufatti e arredi originali provenienti dallo studio dell’artista a Il Cairo, la mostra inaugura in Manica Lunga a settembre e include grandi opere giovanili realizzate alla fine degli anni 70 e grandi installazioni ambientali tra cui l’opera The Salt Traders, 2015, recentemente entrata a far parte della Collezione permanente del Castello di Rivoli. Il progetto espositivo presenta alcune opere tra cui Unfinished Simphony, 2011-2012, esposta a dOCUMENTA (13) e A play to play, 2013, installazione dedicata al poeta indiano Tagore.

Rivoli

Rivoli

Rivoli (Rìvole in piemontese) è un comune italiano di 49.591 abitanti, della provincia di Torino, in Piemonte. È il quarto comune della provincia per popolazione. Risulta inoltre essere l'ottavo comune del Piemonte per numero di...

Booking.com