MUSEO DIOCESANO - ViaggiArt
Museo

MUSEO DIOCESANO

VIA CINTIA, 83, Rieti
Il Museo dei Beni Ecclesiastici della Diocesi di Rieti, con il suo percorso espositivo che si snoda fra gli ambienti della Cattedrale e dell’antico Palazzo dei Papi, ci permette di conoscere oltre agli ambiti prettamente ecclesiali il  patrimonio di storia, d’arte e di fede della città  raccolto nel corso dei secoli: gli oggetti d’uso liturgico, le statue, i dipinti, i parati documentano i modi e gli stili con cui la volontà di catechesi degli ecclesiastici, l’abilità degli artisti locali, la religiosità popolare si sono espressi. Il percorso espositivo si sviluppa in ambienti di per sé suggestivi, che recano traccia saliente della perizia architettonica ed artistica dei secoli passati: dal Tesoro del Duomo, che trova da oltre un trentennio la propria sede nell’antico Battistero in cui dominano le memorie pittoriche e scultoree della rinascenza, il visitatore attraversa la basilica superiore, dalla struttura possente romanica e dagli interni che recano traccia eloquente dell’età tridentina, per scendere poi nella basilica inferiore ed accedere alle sagrestie ed al Lapidarium che mantengono intatte le suggestioni del medioevo. Di qui, attraversato il chiostrino che conduce al duecentesco Palazzo dei Papi, si accede alla pinacoteca, allestita nella sala delle udienze della curia pontificia, vanto legittimo dell’architetto Andrea magister per le sue armoniose proporzioni e per la vastità degli spazi.
 
Info:
 
Sabato 16:00/18:00; domenica 10:00/12:00 e 16:00/18:00.   
 

Rieti

Rieti

Rieti sorge nella fertile Piana Reatina, alle pendici del Monte Terminillo. Di origini ancor più antiche di Roma, fu fondata all'inizio dell'età del Ferro e divenne un'importante città dei Sabini. Fu conquistata dai Romani nel 290...

Booking.com