Chiesa del Rosario - ViaggiArt
Edificio di culto

Chiesa del Rosario

Via Cristoforo Santanna Pittor, 12, Rende, (Cosenza)

Fu eretta nel 1679 dai fratelli Raffaele e Giuseppe De Bortolo in stile barocco e rococò. Presenta una facciata tripartita in pietra tufacea di Mendicino. Il portale, con arco a sesto ribassato e decorazioni vegetali, è sovrastato da un finestrone riccamente decorato. I quattro lati della facciata sono invece delimitati da nicchie a conchiglia completate da capitelli. L'interno, a navata unica, presenta pareti decorate con semicolonne corinzie entro le quali sono posti gli altari: quello di destra espone una Madonna con Bambino, con abito del Seicento damascato; l'altare centrale è in marmo e legno intarsiati, con raffigurazioni a olio dei Misteri del Rosario. Al posto della trafugata tela settecentesca del De Mura, raffigurante proprio la Madonna del Rosario, vi è un'opera contemporanea di Diego Minuti. Si conservano all'interno anche cinque tele di ignoti artisti meridionali. Degno di nota anche lo splendido presepe, frutto di donazione, con statue napoletane del Settecento e dell'Ottocento. La chiesa custodisce anche un pregevole organo settecentesco.        

Rende

Rende

Rende si estende lungo il corso occidentale del fiume Crati fino alle Serre cosentine, degradando dalle colline su cui sorge il centro storico fino alla città moderna, sede dell’Università della Calabria. Secondo la leggenda, intorno...

Booking.com