Museo dell'arte della lana di Stia - ViaggiArt
Stia, MUSEO DELL'ARTE DELLA LANA
Museo

Museo dell'arte della lana di Stia

Stia, MUSEO DELL'ARTE DELLA LANA.
Giovanni Sartori, 2, Pratovecchio Stia, (Arezzo)
Il Museo dell'Arte della Lana è strettamente legato all'edificio che lo ospita, l'ex lanificio di Stia. Esso rappresenta in primo luogo la memoria storica dell'attività attorno a cui gravitava l'intero paese, che costituiva un forte elemento identitario e di coesione per la comunità. Ora questo edificio ha ripreso vita non come luogo di produzione ma come centro di diffusione della cultura del tessile. Obiettivo del museo è raccontare l'Arte della lana, quell'affascinante processo ideato dall'uomo fin dall'antichità per trasformare il manto animale in filo e poi in tessuto, che nel territorio casentinese ha una tradizione secolare e radicata. Oltre ad un percorso espositivo si offre la visitatore un'esperienza dadattica sul mondo del tessile, dandogli la possibilità di osservare, toccare e annusare le fibre tessili, di sperimentare manualmente nei laboratori le principali lavorazioni, nella convinzione che attraverso la partecipazione attiva l'informazione possa traformarsi in conoscenza.

Pratovecchio

Pratovecchio

Pratovecchio è una frazione del nuovo comune sparso Pratovecchio Stia. È stato un comune italiano di 3.109 abitanti, in tutto il comune, della provincia di Arezzo. Dal 1º gennaio 2014 si è fuso con Stia per formare il comune di...

Booking.com