Museo

Museo sacrario reggimento "Giovani Fascisti" Africa settentrionale 1940/1943

VIA POZZOLENGO, 1, Ponti sul Mincio, (Mantova)
Il Museo, costituito nel 1960, raccoglie e conserva i cimeli del reggimento e della campagna in Africa Settentrionale 1940/1943.
Prima sala: ai GG.FF. Caduti e studio del Comandante.
Seconda sala: ai GG.FF. ed alla campagna in Africa Settentrionale.
Terza sala: all'Africa Korps ed alle forze ex nemiche.
Il Museo dispone di un Ufficio Storico reggimentale che raccoglie una piccola biblioteca, fotografie, documenti, giornali, che si possono consultare prendendo appuntamento telefonico.
All'esterno, oltre la tomba del Comandante, è stata creata “l'erta del ricordo”, che raccoglie i cippi dei reparti dimenticati, primo fra tutti quello delle nostre fedeli truppe Coloniali e quelle della Repubblica Sociale Italiana (concessione voluta da tutti i Volontari, perchè i reduci di quelle formazioni avessero un luogo per onorare i loro Caduti); il sacrificio della vita per l'Italia non conosce distinzioni politiche.

Ponti sul Mincio

Ponti sul Mincio

Ponti sul Mincio (Pónti in dialetto alto mantovano) è un comune italiano di 2.233 abitanti della provincia di Mantova in Lombardia. L'originaria denominazione di Ponti fu trasformata nell'attuale nel 1867. È situato nell'Alto Mantovano e...

Booking.com