Museo archeologico nazionale di Pontecagnano "Gli Etruschi di frontiera" - ViaggiArt
Museo

Museo archeologico nazionale di Pontecagnano "Gli Etruschi di frontiera"

Via Lucania, Pontecagnano Faiano, (Salerno)
Recentemente inaugurato in una sede appositamente progettata, il Museo Archeologico Nazionale intitolato agli 'Etruschi di Frontiera' raccoglie i reperti provenienti dal centro villanoviano ed etrusco-campano di Pontecagnano. Si tratta di un patrimonio di inestimabile valore, il cui nucleo più consistente è rappresentato dai reperti provenienti dalle oltre 9000 sepolture scavate nelle necropoli di Pontecagnano negli ultimi cinquant’anni. Il percorso di visita segue un ordinamento espositivo che, snodandosi in senso cronologico, con sezioni dedicate all’illustrazione delle diverse epoche, dal periodo Eneolitico all’Età Romana, tenta di offrire al visitatore momenti di approfondimento sulla città e sul suo sviluppo urbano, sulle necropoli, sui santuari, sulle produzioni artigianali. Centrale, nel percorso espositivo, la sezione dedicata alle aristocrazie del periodo Orientalizzante (fine VIII - fine VII sec. a.C.), alle quali sono riferibili alcune sepolture che, per la composizione e la qualità del corredo funerario, sono state definite ‘principesche’.

Pontecagnano Faiano

Pontecagnano Faiano

Pontecagnano Faiano è un comune italiano di 25.543 abitanti della provincia di Salerno in Campania. Il toponimo deriva dai due comuni accorpati di Pontecagnano (centro maggiore e sede comunale) e Faiano. Geografia fisica Il comune si...

Booking.com