Porta Eburnea (Arco della Mandorla) - ViaggiArt
Architettura

Porta Eburnea (Arco della Mandorla)

Via San Giacomo, 9, Perugia

La Porta Eburnea (o Arco della Mandorla), è una delle antiche porte della cinta muraria etrusca di Perugia. L'origine del nome è dovuta al fatto che anticamente, nelle vicinanze, si trovava un tempio dedicato al dio Vertumno, rivestito col prezioso materiale di provenienza elefantina. La Porta è stata modificata nel XIV secolo e oggi si presenta nella sua forma medievale, con l'arco ogivale e i caratteristici giunti sporgenti. Dell'originaria struttura sono rimaste una protome leonina e alcune lettere che probabilmente formavano una scritta latina. La tradizione popolare indica questo luogo come particolarmente propizio, al punto che i Baglioni, prima delle loro spedizioni militari, non mancavano mai di passare sotto quest'arco.

Perugia

Perugia

Città d'arte ricca di storia e monumenti, fondata dagli Etruschi, è polo culturale, produttivo e direzionale della regione, meta turistica e sede universitaria. Il centro storico si sviluppa intorno a questo punto e sul crinale dei...

Booking.com