Immagine non disponibile
Punto di Interesse

Museo civico archeologico di Pegognaga

Immagine non disponibile. Copyright Altrama Italia SRL
Piazza Vittorio Veneto, ?, Pegognaga, (Mantova)
Istituito con delibera comunale nel 1977, raccoglie circa 750 reperti archeologici di età romana (I sec. a.C. - IV sec. d.C.) provenienti dall'area archeologica di San Lorenzo, frutto delle donazioni Bonatti-Nizzoli degli anni '90. I reperti sono collocati in una sala al secondo piano della Biblioteca Comunale e divisi in classi di manufatti in base ad un allestimento curato dal Gruppo archeologico di Pegognaga ora facente capo all'Associazione "Laboratorio Ambiente" e come seguito della mostra realizzata nel 1998 "San Lorenzo di Pegognaga, archeologia di un ambiente pagano". Il reperto di maggior pregio è il capitello di ordine tuscanico del I sec. d.C., recante l'iscrizione PADO PATRI, divenuto simbolo del Comune di Pegognaga. Si possono inoltre ammirare iscrizioni, ceramiche, monete, vetri, gemme e una statuetta bronzea raffigurante Zeus.

Pegognaga

Pegognaga

Pegognaga (Pigügnàga in dialetto basso mantovano) è un comune italiano di 7.230 abitanti della provincia di Mantova in Lombardia. Storia Il toponimo deriverebbe, secondo alcuni, dal latino Pecunius, nome di un patrizio romano il quale...

Booking.com