Anche quest’anno il Parco Archeologico di Paestum aderisce a Wiki Loves Monuments - ViaggiArt
Tempio di Nettuno
Altro

Anche quest’anno il Parco Archeologico di Paestum aderisce a Wiki Loves Monuments

Tempio di Nettuno. CC BY Mibact
fino a sabato 30 settembre 2017
via Magna Graecia, 917, Paestum, (Salerno)
Il Parco Archeologico di Paestum aderisce, anche quest’anno, alla sesta edizione di Wiki Loves Monuments Italia, il più grande concorso fotografico al mondo, promosso da Wikimedia, che si terrà dal 1º al 30 settembre 2017, ma le fotografie possono essere state scattate in qualsiasi momento.
L'iniziativa, che ha come scopo la creazione di un database fotografico online che possa catalogare i monumenti italiani contribuendo a illustrare voci nuove su Wikipedia, riparte per l'anno 2017, supportata da numerosi sponsor e partner e sarà aperta alla partecipazione di tutti i cittadini (fotografi professionisti e dilettanti senza alcuna restrizione di età), che sono chiamati a immortalare e pubblicare con licenza libera scatti che ritraggono i monumenti del nostro Paese.
Il Parco Archeologico di Paestum sostiene con grande entusiasmo il progetto che permette di valorizzare il patrimonio culturale italiano, autorizzando cittadini e turisti, durante il regolare orario di apertura del sito, a fotografare e condividere le seguenti immagini: per l'area archeologica si potranno fotografare i tre templi, il Foro, il Comizio, l'Ekklesiasterion, la Piscina ellenistica, l'Anfiteatro, la cinta muraria con le torri e le porte di accesso alla città; per il museo, invece, le metope del Santuario di Hera alla foce del Sele, le tombe dipinte del periodo lucano e gli altri reperti custoditi.
Per maggiori informazioni consultare il sito dedicato al concorso: http://wikilovesmonuments.wikimedia.it/
Biglietto di ingresso al Parco: dalle ore 8:30 alle ore 19:30 € 9,00; ridotto € 4,50 per età compresa tra 18 e 25 anni; gratuito fino a 18 anni; oppure si può scegliere di acquistare l'Abbonamento annuale PAESTUM MIA (€ 15,00 / ridotto €7.50) che consente l'accesso al Museo e all'area archeologica per un intero anno (si attiva momento dell’acquisto) e a tutte le iniziative che rientrano nel biglietto ordinario.
Orari:
Museo dalle 8:30 alle 19:30 (ultimo ingresso ore 18:50); 1° e 3° lunedì del mese dalle 8:30 alle 13:40 (ultimo ingresso ore 13:00);
Templi - Area Archeologica dalle 8:30 alle 19.30 (ultimo ingresso 18:50).
Venerdì e sabato (fino al 23 settembre) apertura straordinaria del Museo e dell’area archeologica fino alle 22.30 (ultimo ingresso 21:50); dalle ore 19:30 la visita all’area si limita ESCLUSIVAMENTE al Santuario Meridionale (Tempio di Nettuno e Basilica).
Solo nei venerdì 1, 8 e 15 settembre dalle ore 19:00 il biglietto d’ingresso al sito costa € 11,00.
Maggiori informazioni sulle attività e sulle modalità di accesso al Parco Archeologico sul sito www.museopaestum.beniculturali.it

Orari e tariffe: http://www.museopaestum.beniculturali.it/project/orari-e-tariffe/

Paestum

Paestum

Paestum, nome latinizzato del termine Paistom con il quale venne definita dopo la sua conquista da parte dei Lucani, è un'antica città della Magna Grecia chiamata dai fondatori Poseidonia in onore di Poseidone, ma devotissima a Era e...

Booking.com