News

La Nora di Ibsen in prima nazionale al Carignano

Torino 5 mesi fa Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Nora - Natale in casa Helmer  di Henrik Ibsen diretto da Kriszta Székely arriva in prima nazionale al Teatro Carignano. 

Lo spettacolo, prodotto dal Teatro Katona József Színház Di Budapest, è in scena per il debutto italiano il 14 marzo, fino al 17, al Carignano, nell’ambito del progetto internazionale dello Stabile di Torino. La giovane e affermata regista ungherese porta in scena uno dei testi teatrali più conosciuti di Ibsen, Casa di bambola. 

Lo spettacolo è interpretato da Eszter Ónodi (nel ruolo della protagonista Nora), Ernő Fekete, Tamás Keresztes, Réka Pelsőczy, Gergely Kocsis. Con loro in scena: Koppány Varga, Zorka Varga, Emil Engárd, András Himmler, Álmos Szalai. Le scene sono di Juli Balázs, i costumi di Fruzsina Nagy, le luci di József Pető, le musiche Flóra Matisz e la drammaturgia di Ármin Szabó-Székely.

La Székely trasforma Casa di bambola in un dramma sulla felicità di facciata di “sconvolgente intensità”, come lo ha definito la critica.  Amante delle grandi figure femminili la regista trentacinquenne  “disegna” l’eroina di Ibsen come una donna contemporanea alle prese con i suoi tormenti che cerca di convincere se stessa di essere felice. 

«È disposta a recitare tutti i ruoli necessari per mantenere il tenore di vita e lo status sociale: è la perfetta moglie, la perfetta madre, la perfetta padrona di casa», scrive la regista. 

Nora/ Eszter Ónodi in bilico sul vuoto del suo idillio fittizio, recita, sgambetta, si trucca, cambia maschera, si destreggia tra segreti e bugie. «Il mimetismo – si legge in una nota -  è la sua tecnica di sopravvivenza. Fino a quando, rivelate le menzogne, evaporata ogni illusione, si ritrova assieme al marito davanti alle macerie della sua vita in rovina».

Una rilettura contemporanea che vede al centro della pièce il matrimonio di facciata: dietro una famiglia perfetta si nasconde la crisi di una coppia di quarantenni.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

 

PROGETTO INTERNAZIONALE

TORINO, TEATRO CARIGNANO

14 – 17 marzo 2019 – PRIMA NAZIONALE

NORA – NATALE IN CASA HELMER

di Henrik Ibsen
con Eszter Ónodi, Ernő Fekete, Tamás Keresztes, Réka Pelsőczy, Gergely Kocsis 
e con Koppány Varga, Zorka Varga, Emil Engárd, András Himmler, Álmos Szalai

regia Kriszta Székely

scene Juli Balázs
costumi Fruzsina Nagy
luci József Pető
musiche Flóra Matisz
drammaturgia Ármin Szabó-Székely
assistente alla regia Gábor Hornung


produzione Katona József Színház

Spettacolo in lingua ungherese con sovrattitoli in italiano

 

Potrebbero interessarti