Chiesa di San Nicola alla Carità - ViaggiArt
Edificio di culto

Chiesa di San Nicola alla Carità

Via Toledo, Napoli

Fu fondata nel 1647, grazie a una donazione di un nobile dell'epoca. Realizzata su un progetto di Onofrio Antonio Gisolfi, la costruzione si interruppe a causa della peste che colpì la città nel 1656, per essere poi conclusa nel 1682 da Cosimo Fanzago. Nel Settecento la facciata venne rifatta da Salvatore Gandolfo, seguendo un progetto di modernizzazione di Francesco Solimena. Ogni anno, durante il periodo natalizio, si possono ammirare al suo interno storici presepi napoletani. La pianta è a croce latina, con tre navate e cappelle laterali. La navata centrale è caratterizzata da una serie di affreschi di Francesco Solimena raffiguranti la Vita di San Nicola, Virtù e Apostoli (1696). Sull'entrata e dietro l'altare maggiore, i due grandi dipinti di di Paolo De Matteis che ritraggono San Nicola. La cupola conserva invece tracce di affreschi del De Mura.

Napoli

Napoli

"Della posizione della città e delle sue meraviglie tanto spesso descritte e decantate, non farò motto. Vedi Napoli e poi muori! dicono qui". (Goethe, Viaggio in Italia)   Napoli è la terza Città Metropolitana d’Italia...

Booking.com