Monumento

Cupola di Brunelleschi

Piazza del Duomo, 12-13, Firenze Tempo di lettura: meno di 1 minuto

La Cupola ottagonale fu realizzata tra il 1418 al 1434 su progetto di Filippo Brunelleschi. La Cupola, del diametro di 45,5 metri, lo stesso dell'intero Battistero, è un capolavoro di ingegneria, arte e architettura: l'innovazione introdotta dal Brunelleschi consiste nel voltare la Cupola senza armature, con l'uso di una doppia volta con intercapedine, di cui l'interna, realizzata con conci a spina di pesce, è autoportante con funzione strutturale, mentre quella esterna è solo di copertura. Sulla Cupola svetta una lanterna con copertura a cono, sempre su disegno del Brunelleschi ma realizzata dopo la sua morte, sormontata da una palla di rame dorato e da una croce contenente sacre reliquie, opera del 1466. La decorazione interna ad affresco fu realizzata tra il 1572 ed il 1579 da Giorgio Vasari e Federico Zuccari, e presenta lo stesso tema iconografico del Battistero: il Giudizio Universale. Gli affreschi sono stati oggetto di un restauro globale tra il 1978 ed il 1994.

Info:

Tutti i giorni 8:30/19.00; Biglietto 15 €

Entrata dalla Porta della Mandorla del Duomo (lato nord). Ascensore non presente, la salita è sconsigliata alle persone sofferenti di cuore, vertigini e claustrofobia
Prenotazione obbligatoria gratuita presso le biglietterie di Piazza Duomo e online su: https://www.ilgrandemuseodelduomo.it/

Potrebbero interessarti

Firenze

Comune

Firenze

Firenze, capoluogo della Toscana,  si estende nella piana attraversata dal fiume Arno. Importante centro universitario e “Patrimonio dell'Umanità” UNESCO, è...

Firenze e dintorni

Eventi