Museo

Civica pinacoteca Antonio e Laura Pasinetti

Via Trieste, 56, Montichiari, (Brescia)
La Pinacoteca ha sede nel palazzo neoclassico del vecchio ospedale cittadino, già sede nel XVI secolo della chiesa di San Rocco. L'istituzione nasce nel 2006 con la donazione al Comune di Montichiari da parte di Laura Pasinetti (1935-2066), nipote del pittore monteclarense Antonio Pasinetti (1863-1940), del patrimonio di famiglia, costituito da oltre 400 opere, tra cui disegni, bozzetti e disegni, per la maggior parte eseguiti da Antonio, e originariamente conservati nel suo atelier milanese. La collezione, arricchita da un archivio di fotografie, libri, lettere e materiale documentario, rappresenta la testimonianza di una vita artistica sopravvissuta ai drammi della Seconda Guerra Mondiale. Attualmente lo spazio espositivo ospita circa 100 opere ordinate in tre sezioni: la Belle Époque, i paesaggi eseguiti en plein air e i dipinti dedicati al tema sociale del lavoro cittadino. Il Museo appartiene al sistema MontichiariMusei riconosciuto da Regione Lombardia.

Montichiari

Montichiari

Montichiari (Munticiàr in dialetto bresciano) è un comune italiano di 24 865 abitanti della provincia di Brescia, in Lombardia. Dopo il capoluogo Brescia e Desenzano, è il terzo comune più popoloso della provincia. Si fregia del...

Booking.com