Museo Etnografico di Valliano | ViaggiArt
Punto di Interesse

Museo Etnografico di Valliano

Via Valliano, 23 - loc. Valliano, Montescudo, (Rimini)
Il museo, ospitato all'interno della canonica del Santuario di Valliano, documenta con un allestimento di tipo didattico lo svolgimento delle attività produttive e il piccolo artigianato legato alle attività del mondo rurale dell'entroterra riminese. L'esposizione, corredata da pannelli illustrativi, permette di ricostruire gli aspetti essenziali della struttura socio-economica del territorio, individuando nella casa rurale il centro del mondo contadino. Il percorso museale accompagna il visitatore alla scoperta delle principali tematiche della vita rurale, legate soprattutto all'allevamento del bestiame, alla macellazione, al lavoro della terra e alle attività artigianali. Sono illustrate attività come la lavorazione del miele, quella dell'olio e dell'argilla, peculiari della produzione locale e documentate attraverso l'esposizione di attrezzi e strumenti utilizzati nel lavoro e nella vita quotidiana. Particolare spazio è stato dedicato alla ricostruzione dell'ambiente della cucina, cuore pulsante della casa. Di particolare interesse, si segnalano le sezioni dedicate ad una piccola raccolta di giocattoli e alla produzione di fibre e tessuti di canapa e lino, sia domestica che industriale, come nel caso dell'azienda tessile fondata a Montescudo nel 1927 da Giuseppe Magnanelli e Silvino Selva, attiva fino al secondo dopoguerra. Il museo conserva anche una raccolta di ex voto d'argento appartenuta al Santuario.

Montescudo

Montescudo

Montescudo (Muntscùdli o Mont Scud in romagnolo) è un comune italiano di 3.248 abitanti della provincia di Rimini, in Emilia-Romagna, situato a sud del capoluogo. Il nome più antico di Montescudo è Rio Alto forse perché ai suoi piedi...

Booking.com