Area Archeologica

Parco archeologico di Forum Sempronii

Via Flaminia, Montefelcino, (Pesaro e Urbino)
In prossimità dell’attuale città di Fossombrone, nella zona di S. Martino del Piano circa 2 Km ad ovest dell'attuale centro urbano, lungo il tracciato della via consolare Flaminia, insistono i resti della città romana di Forum Sempronii, la cui origine risale probabilmente al tribuno Caio Sempronio Gracco, legato all’ approvazione della legge agraria nella zona nel 133 a. C. Fondata nel II sec. a.C., divenne municipium attorno alla metà del I sec. a.C. e costituì per secoli il centro più importante della media valle del Metauro, fino all’abbandono in epoca barbarica.
Percorso di visita: sono attualmente visibili tratti del tracciato della consolare Flaminia, resti di numerosi resti di edifici privati e pubblici, pochi resti dell'antica cinta muraria e di un edificio parzialmente destinato a terme e di un secondo edificio termale di grandi dimensioni, databile al I sec. a. C. ed è posto nella parte meridionale della città.La visita archeologica inizia dall’area della Chiesa di S. Martino.

Montefelcino

Montefelcino

Montefelcino (Monfelcìn in dialetto gallo-italico marchigiano) è un comune italiano di 2.819 abitanti della provincia di Pesaro e Urbino nelle Marche. Società Evoluzione demografica Abitanti censiti...

Booking.com