PINACOTECA DI SAN SILVESTRO - ViaggiArt
Monte Compatri, PINACOTECA DI SAN SILVESTRO
Museo

PINACOTECA DI SAN SILVESTRO

Monte Compatri, PINACOTECA DI SAN SILVESTRO.
VIA SAN SILVESTRO, 72, Monte Compatri, (Roma)
Nella parte più alta di Monte Compatri si trova il maestoso Convento di S. Silvestro, il cui primo insediamento risale alla metà del ‘400, sebbene buona parte del complesso architettonico sia tardo seicentesco. La pinacoteca del Convento possiede pregevoli dipinti di scuola manierista e caravagesca.
Tra le opere principali una Trasverberazione di Santa Teresa, di scuola bolognese, tele di fra Luca Fiammingo, una Maddalena penitente e Cristo al Monte degli Ulivi, entrambe del Cerrini, e due quadri di scuola caravagesca: Cristo coronato di spine e la Cena di Emmaus; oltre ad alcune opere di Lucas de la Haye e Giovanni Della Miseria. A queste opere manca la più importante, di Gerrit von Hontorst: San Giuseppe falegname con Gesù Bambino, trafugata qualche anno fa. Alcune tele non sono però presenti, perchè in corso di restauro a Roma.

Monte Compatri

Monte Compatri

Monte Compatri (talvolta erroneamente indicato con il nome Montecompatri) è un comune di 10.584 abitanti della provincia di Roma, si trova sui Colli Albani, nell'area dei Castelli Romani. I suoi abitanti sono chiamati monticiani. Come...

Booking.com