Edificio di culto

Chiesa Monumentale S. Agostino

VIA CAVOUR, SNC, Mondolfo, (Pesaro e Urbino)
Se le prime notizie della Chiesa risalgono alla fine del XIII secolo, essa si presenta oggi nella sua ricostruzione cinquecentesca. Imponente nelle dimensioni, i tre portali introducono nell'ampia navata tipicamente rinascimentale, scandita da 12 altari riccamente lavorati, scolpiti ed intagliati, oltre all'abside ed alla cappella rimaneggiati nel '700. 
La Chiesa Monumentale di Sant'Agostino è stata definita una vera pinacoteca per il numero e l'importanza delle opere che essa contiene. Tele di C.Ridolfi, S.Ceccarini, G.F. Guerrieri, van Chayck, F.Barocci (bottega), G.Presutti, P.Tedeschi, A.Tiarini ed altri. Pietà policroma in arenaria del secolo XV, Bancone del Magistrato (sec.XVI), coro e sacrestia lignei riccamente lavorati.  La Cappella di S.Nicola, parte della Chiesa, è stata adottata - nell'ambito del progetto La scuola adotta un monumento -  dalla Scuola Elementare Moretti di Mondolfo.


Mondolfo

Mondolfo

Mondolfo (Mondòlf in dialetto gallo-italico marchigiano) è un comune italiano di 14.771 abitanti situato nella provincia di Pesaro e Urbino, nelle Marche. Geografia fisica Il comune sorge su una collina a poca distanza dal mare...

Booking.com