Santuario Madonna del Carmelo | ViaggiArt
Edificio di culto

Santuario Madonna del Carmelo

Via Antonio Martino, 214, Messina

Il Santuario della Madonna del Carmelo, più noto come Chiesa del Carmine, sostituisce la chiesa omonima distrutta nel terremoto del 1908. Richiama lo stile settecentesco, su progetto di Cesare Bazzani. Sulla facciata, trova posto l'edicola votiva della Madonna del Carmelo. L'interno, con pianta a croce greca, è ornato da marmi policromi e colonne in marmo rosa sormontate da capitelli intarsiati. Le vetrate sono a mosaico e raffigurano scene mariane e della storia dell'Ordine. ll vano centrale, ottagonale, è coperto dalla cupola affrescata da Adolfo Romano, con finestre circolari e lanterna quadrangolare. La chiesa contiene sette cappelle con relativi altari. Sull'altare maggiore si trova la statua settecentesca che raffigura la Madonna del Carmelo con Bambino e San Simone Stock. Il Campanile adiacente, a due piani, è costituito dall’artistica base in stile settecentesco. Dalla terrazza si gode uno stupendo panorama sullo Stretto.

Messina

Messina

Sorge nei pressi dell'estrema punta nordorientale della Sicilia (Capo Peloro), sullo Stretto che ne porta il nome. Il suo porto, scalo dei traghetti, è il primo in Italia per numero di passeggeri in transito. Fondata come colonia greca col...

Booking.com