Museo del Territorio Ugo Granafei di Mesagne | ViaggiArt
Museo

Museo del Territorio Ugo Granafei di Mesagne

Via Castello, 5, Mesagne, (Brindisi)
Il Museo Civico "Ugo Granafei" fu istituito nel 1935 con una donazione privata della famiglia Granafei che faceva parte della Biblioteca Popolare omonima. Successivamente è stato arricchito dai materiali di altre donazioni, rinvenimenti fortuiti, e campagne di scavo che a partire dagli anni ’70 hanno portato alla luce importanti siti extra-urbani come Muro Maurizio, Malvindi e Muro Tenente. Allestito in un primo tempo presso il Palazzo Municipale, il museo è allocato dal 1999 in un’ala del piano terra del castello normanno-svevo presso la sede dell’omonima biblioteca "Ugo Granafei". Il Castello esisteva presumibilmente nel periodo bizantino (XI secolo) ma la costruzione di un Castrum Medianum è attestata solo nel 1062, anno dell’invasione dei Normanni. Nel 1195 il castrum di Mesagne è donato ai Cavalieri Teutonici. Nel XVI secolo la parte più antica del castello, pericolante, venne abbattuta e sostituita dal torrione ancora esistente, il quale conserva parte delle opere di difesa ed è dotato di un ponte levatoio. Il restante nucleo del castello è di epoca più recente. Dopo un periodo buio e di quasi totale abbandono fu acquistato nel 1973 dall’Amministrazione Comunale e in seguito a un lungo lavoro di restauro, è ritornato a essere centro di attrazione turistica e culturale.

Mesagne

Mesagne

Mesagne (Misciàgni in dialetto brindisino) è un comune italiano di 27.467 abitanti della provincia di Brindisi in Puglia. È situata lungo la via Appia Antica, 10 km a ovest del capoluogo provinciale. Fa parte dell'Associazione Rete...

Booking.com