“La terra è un Paradiso, l’Inferno è non accorgersene…” (Bro) | ViaggiArt
Punto di Interesse

“La terra è un Paradiso, l’Inferno è non accorgersene…” (Bro)

Via Giorni, 24, Marano Principato, (Cosenza)

“La terra è un paradiso. l’inferno è non accorgersene…” -  Jorge Louis Borges. Una frase che spiega il concetto dell’opera. L’uomo nel suo essere dominante, cerca in tutti i modi di essere creatore, ma allo stesso tempo diventa distruttore. Non si volta indietro per riscoprire le proprie radici e il proprio essere , ma continua a non capire che proprio la terra e soprattutto la memoria di quel che era lo potrebbe salvare.

Storia del luogo:

Tutte le maggiori strade di Marano Principato Prendono il nome dalle famiglie che vi abitavano. Giorni era un cognome dato ai trovatelli, che venivano abbandonati sulla porta di qualche casa durante il giorno.

Marano Principato

Marano Principato

Marano Principato nacque in seguito al terremoto del 27 marzo 1638, che distrusse Castelfranco e Rende. La popolazione delle due cittadine cominciò a trasferirsi nelle case coloniche disseminate nell'ampia campagna: una parte di...

Booking.com