Museo della radio d'epoca
Museo

Museo della radio d’epoca di Macerata Feltria

Museo della radio d'epoca.
VIA GABOARDI, snc, Macerata Feltria, (Pesaro e Urbino)
La collezione, ospitata all'interno di un affascinante salone dell'ex convento di San Francesco (sec. XIV), costituisce il secondo museo pubblico della radio d'epoca presente in Italia.
Frutto della generosa donazione operata dal Sig. Carlo Chiuselli, la mostra contiene oltre 100 radio - prodotte in Italia, Germania, Inghilterra, Francia e Stati Uniti tra gli anni '20 e gli anni '60 del secolo scorso - tutte accuratamente restaurate e perfettamente funzionanti e una vasta serie di accessori quali altoparlanti, cuffie, microfoni e valvole.
La mostra, unica per numero e rarità degli apparecchi presentati, è arricchita da un prezioso materiale documentario, composto da fotografie, bollettini tecnici, manifesti pubblicitari, libri e riviste specializzate originali e da una ricca raccolta di discorsi e brani musicali risalenti agli anni '30 e '40 che, grazie ad un piccolo trasmettitore a corto raggio ad onde medie, possono esser ascoltati dai visitatori sintonizzando una qualsiasi radio in esposizione.
Di particolare interesse, inoltre, risulta essere un apparecchio ricevente - trasmittente radiotelegrafico a scintilla marconiano, replica a scopo didattico costruito negli anni '20, che consente di seguire i primi passi compiuti dal primo grande mass media del '900.


Macerata Feltria

Macerata Feltria

Macerata Feltria è un comune italiano di 2.121 abitanti della provincia di Pesaro e Urbino nelle Marche. Geografia fisica Storia In epoca romana, dove ora si trova il Comune, sorgeva la cittadina di Pitinum Pisaurense. Si trattava di...