Pinacoteca Comunale di Latiano | ViaggiArt
Museo

Pinacoteca Comunale di Latiano

Piazza Umberto I, Latiano, (Brindisi)
Nel centro storico di Latiano, nelle belle sale di Palazzo Imperiali, è allestita la Pinacoteca Comunale, istituita nel 2004, che raccoglie la “Quadreria Imperiali”; una collezione di grandi tele del ‘700 napoletano e opere di giovani autori salentini contemporanei. Ubicato al centro di Piazza Umberto I, piazza principale del paese, abbellita nel periodo fascista da una fontana, il Castello o Palazzo Imperiali, risale forse al secolo XII. Rimaneggiato più volte, sino all’attuale aspetto (1714, come risulta da talune iscrizioni sul frontale); il Palazzo è passato in proprietà al Comune dopo la cessione da parte del marchese Guglielmo Imperiali nel 1909, ultimo discendente della casata francavillese. Negli anni 1980/1990 il Castello fungeva anche da sede degli uffici comunali; oggi è sede della Biblioteca Comunale, della Pinacoteca Civica e del Centro di Documentazione archeologica. L’annessa cappella dell’Addolorata, oggi chiesa dell’Immacolata, è opera di Mauro Manieri, ha pianta a croce greca e volte a crociera con stucchi dorati.

Latiano

Latiano

Latiano (Latianu in dialetto brindisino) è un comune italiano di 14.930 abitanti della provincia di Brindisi in Puglia. Situato nel Salento, nel 2006 gli è stato conferito il titolo di città. Geografia fisica Clima Latiano si trova...

Booking.com