MUSEO DIOCESANO DI LANCIANO E SEZIONE DI ORTONA - ViaggiArt
Museo

MUSEO DIOCESANO DI LANCIANO E SEZIONE DI ORTONA

VIA FINAMORE, 32, Lanciano, (Chieti)
<!--StartFragment-->

Il museo è ospitato presso il palazzo del Seminario, edificio del XVII sec. sede dell'Arcidiocesi. È suddiviso in sei sale distinte per temi.  Le prime due sono dedicate al culto della Madonna con  ex voto, (quadri e gioielli in oro e pietre preziose donati alla Madonna del Ponte, protettrice della città), statue lignee del XIV e del XV secolo. Una terza sala accoglie sculture e pitture di manifattura napoletana databili tra il XV e il XVIII secolo. La sala dedicata ai paramenti sacri raccoglie calici che vanno dal XIII al XVIII secolo, croci processionali di Nicola da Guardiagrele (XV sec.) e un enorme reliquiario in legno placcato in oro del XVII secolo. La sala dedicata ai tessuti contiene i paramenti liturgici ricamati con fili d'oro appartenuti all'arcivescovo Francesco Maria de Luca e da lui donati all'arcidiocesi di Lanciano. 

<!--EndFragment-->

Lanciano

Lanciano

Lanciano (Anxanum in latino, Langiànë in lancianese) è un comune italiano di 35.677 abitanti, della provincia di Chieti in Abruzzo, conferito del titolo di città nel 1212 per volere dell'imperatore Federico II di Svevia. È inoltre...

Booking.com