c
Itinerari

Tor des Géants, un giro tra i Giganti della Valle d’Aosta

Scritto da Redazione , 13/09/17

Il Tor des Géants, alla lettera “Giro dei Giganti”, che ogni anno si svolge in Valle d’Aosta nel mese di settembre, è molto più che un semplice appuntamento sportivo. Il Tor des Géants è un’esperienza inebriante, di grande impatto mediatico, in uno dei posti più belli d’Italia!

 

Il Giro dei Giganti tra le Alte Vie

Tor des Géants, ovvero “Il trail più duro al mondo”, come è stato definito, in realtà non è neppure una competizione sportiva in senso stretto, in quanto prevede premi per tutti i partecipanti che portano a termine il percorso, ovvero l’attraversamento delle Alte Valli con partenza e arrivo a Courmayeur.

Qual è allora il senso del Tor des Géants, questo lungo e duro trail tra le cime valdostane? Il suo fascino risiede proprio nell’eterna sfida tra mente e corpo, uomo e natura, in un contesto che conquista anche i principianti.

Percorre i sentieri delle Alte Vie, in Valle d’Aosta, significa immergersi totalmente in una dimensione rarefatta e unica: 34 borghi d’alta quota in una sola tappa, lungo un percorso che si insinua nel cuore ruvido delle Alpi, tra gli scorci mozzafiato del Parco Nazionale del Gran Paradiso e del Parco Regionale del Mont Avic.

Lungo il percorso più di quaranta punti ristoro, in attesa di tagliare il traguardo, nuovamente a Courmayeur, e abbandonarsi alle coccole dell’ospitalità locale e, soprattutto, ai piaceri della cucina valdostana.

Ogni fatica sarà infatti ricompensata da un pasto sostanzioso a base di polenta e fonduta, deliziose zuppe di verdure, legumi e cereali e i grandi secondi di carne arrosto.

Come ci si sente dopo aver percorso il Tor des Géants? Stanchi, ma in pace con l’universo, pronti a sfidare nuove vette!

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Comune

Courmayeur

Posto ai piedi del Monte Bianco, è l'ultimo Comune che si incontra prima di arrivare in Francia tramite il Traforo del Monte Bianco. Courmayeur è uno dei più...

Altri Suggerimenti

Weekend romantico nel Montefeltro: Urbino, Urbania e Gabicce Mare

Itinerari

Weekend romantico nel Montefeltro: Urbino, Urbania e Gabicce Mare

Cosa vedere nelle Marche durante un weekend romantico? Il Montefeltro offre percorsi all’insegna dello slow tourism, tra rocche ubaldine e paesaggi dipinti da Piero...

La Valle del fiume Lao: dal bos primigenius agli itinerari del gusto

Itinerari

La Valle del fiume Lao: dal bos primigenius agli itinerari del gusto

Lungo la Valle del fiume Lao, sul versante cosentino del Parco Nazionale del Pollino, si incontrano luoghi dal fascino preistorico, come la grotta del bos...

Valdichiana Senese: itinerario nella Toscana autentica

Itinerari

Valdichiana Senese: itinerario nella Toscana autentica

La Valdichiana Senese, territorio situato nel sud della Toscana, al confine con la Val d’Orcia e le Crete Senesi, è la meta ideale per godersi un inizio d'autunno...

Strade del Vino e cantine aperte

Itinerari

Strade del Vino e cantine aperte

“Tutto pronto per la vendemmia 2017! Da nord a sud si popolano le Strade del Vino e si spalancano le porte delle cantine aperte lungo gli itinerari del gusto che...

Non solo riso! Dai “Colli di Coppi” ai tesori di Vercelli e Biella

Itinerari

Non solo riso! Dai “Colli di Coppi” ai tesori di Vercelli e Biella

Da Castellania, città di Fausto Coppi attraversiamo un tratto di Pianura Padana che non è solo riso! Dai “Colli di Coppi” ai tesori di Vercelli e Biella, fino...

Fino a Tortona, alla ricerca del Sacro Graal

Itinerari

Fino a Tortona, alla ricerca del Sacro Graal

La vastità della Pianura Padana fa da sfondo a questo viaggio alla ricerca del Sacro Graal, che ha come meta la misteriosa città di Tortona, arrivo della 13° tappa...