Castello Boncompagni Viscogliosi | ViaggiArt
Castello

Castello Boncompagni Viscogliosi

Via Giustiniano Nicolucci, Isola del Liri, (Frosinone)

Posto a ridosso del centro storico, dove il fiume Liri si biforca di due bracci per formare un'isola e due cascate alte circa 30 metri, la Cascata Grande e la Cascata del Valcatoio, il Castello è dichiarato Monumento Nazionale. Il centro fortificato è probabilmente di origine alto-medievale, come baluardo a difesa della Piana di Sora e della città. Con la nomina dei duchi Della Rovere il Castello divenne residenza e sede principale delle attività politiche dei signori. I Boncompagni in seguito ne acquisirono la proprietà. Nel XVII secolo Costanza Sforza trasformò la struttura militare in una residenza signorile, commissionando affreschi di ispirazione biblica, bassorilievi e un parco.

Isola del Liri

Isola del Liri

Il centro cittadino si sviluppa su un'isola formata dal fiume Liri, nel punto in cui si biforca in due bracci, formando la Cascata Grande e la Cascata del Valcatoio. L'origine di Isola del Liri è strettamente legata ai due municipi romani...

Booking.com