Imola, Museo Mostra della Resistenza e del Novecento
Punto di Interesse

Museo Mostra della Resistenza e del Novecento

Imola, Museo Mostra della Resistenza e del Novecento.
Via dei Mille, 26, Imola, (Bologna)
Ospitato all'interno di "Casa Gandolfi", è parte del Centro Imolese Documentazione Resistenza Antifascista e Storia Contemporanea (CIDRA) e nasce tra il 1983 e il 1985 su impulso delle associazioni resistenziali e del Comune di Imola. In sei sale espositive in cui si approfondiscono alcune tematiche che aiutano il visitatore a ripercorrere le tappe della storia del territorio imolese tra le due guerre mondiali: Vent'anni di fascismo e antifascismo; Il difficile inizio partigiano; Resistenza in città e pianura; Guerriglia sull'Appennino; Le battaglie della 36° Brigata; Liberazione, Ricostruzione, Repubblica, Costituzione. Il percorso è corredato da pannelli e bacheche che conservano fotografie, manifesti, volantini, giornali, documenti di vario genere, cimeli, carte topografiche, plastici e ordigni bellici. Da segnalare anche una raccolta filatelico-numismatica e le lettere degli internati militari e dei deportati. Il CIDRA possiede anche un ricchissimo archivio storico, che conserva oltre 45.000 carte oltre ad un importante fondo fotografico e audiovisivo, e una biblioteca, che offre settemila tra volumi e opuscoli e una consistente emeroteca.

Imola

Imola

Imola (Jômla in romagnolo, Forum Cornelii in Latino), è un comune italiano di 68 974 abitanti della provincia di Bologna in Emilia-Romagna. È il maggior comune della provincia per estensione e il secondo per numero di abitanti, dopo...

Booking.com