Immagine non disponibile
Museo

Museo di archeologia ligure

Immagine non disponibile. Copyright Altrama Italia SRL
VIA PALLAVICINI, 11, Genova

Il Museo di Archeologia Ligure offre un ampio panorama sul passato più antico della regione: dai giganteschi orsi delle caverne che 80.000 anni fa svernavano nelle grotte durante i rigori dell'ultima glaciazione, fino alle importanti città romane della Liguria, Genova in particolare. Il percorso espositivo, recentemente ampliato e dotato di numerosi suporti didattici, si sviluppa su due piani attraverso scoperte di sensazionale importanza, quali le sepolture paleolitiche, le più numerose e meglio conservate d'Europa, di cui la più antica, circa 24.000 anni fa, è detta del "Principe delle Arene Candide" per la straordinaria ricchezza del corredo; le testimonianze delle preime civiltà contadine del Neolitico, fino alla documantazione della prima metallurgia in Liguria, alle tombe dei Liguri e dei primi abitatori di Genova, fondata nel VI sec. a.C., sulle rotte commerciali dell'Alto Tirreno dagli Etruschi, di cui sono esposti i numerosi corredi provenienti da una grande necropoli rinvenuta sotto via Venti Settembre. Per la Genova Romana, la Tavola del Polcevera riporta inciso nel bronzo il primo atto giuridico della regione. Completano il percorso sculture, epigrafi, busti e teste di età romana, sia da Genova che dalle città della Liguria, e la Sala Egizia con il sarcofago e la mummia ddel sacerdote Pasherienaset, cui si è recentemente unita la statuina funeraria acquistata in comodato dalla Fondazione E. Garrone.

Genova

Genova

Affacciata sul Mar Ligure, dominatrice dell'omonimo golfo, la sua storia è legata alla marineria e al commercio. Il suo porto è il più grande ed importante d'Italia, ed il secondo del Mediterraneo. La città ospita cantieri navali e...

Booking.com