Museo

Museo della Basilica di Santa Maria Assunta

Piazza Emancipazione, ?, Gandino, (Bergamo)

Il Museo della Basilica di Gandino è stato ideato da Giovanni Bonzi, aperto nel 1929 con lo scopo di tenere insieme il gran numero di opere d'arte appartenenti alla parrocchia. Uno dei primi nel suo genere in Italia, conserva i grandi tesori donati alla Basilica di Gandino dalla comunità e dalle  famiglie più ricche del XV secolo. Il progetto fu supportato fin dall'inizio dall'allora sacerdote Angelo Roncalli (futuro Papa). Il Museo è ospitato in uno storico palazzo nei pressi della Basilica, ristrutturato e ampliato nel 1963 per volontà di Antonio Giuliani. Negli anni '80 Alessandro Recanati ha ordinato un secondo ampliamento del Museo, con l'aggiunta delle sezioni dedicate all'arte tessile e presepiale.

Gandino

Gandino

Gandino (Gandì in dialetto bergamasco) è un comune italiano di 5.685 abitanti della provincia di Bergamo in Lombardia. Situato in Val Gandino, alla sinistra orografica del fiume Serio, dista circa 24 chilometri a nord-est dal capoluogo...

Booking.com